Lady Terracina, dolce risveglio


Lady Terrac ina Campione d'Italia. Anxur Tme

Terracina continua a dominare il beach soccer Nazionale. Dopo i pluridecorati del Terracina Beac Soccer tra Campionato, Coppa Italia e Supercoppa, ieri anche la Lady Terracina si è laureata campione d’Italia di Beach Soccer femminile.

Lady Terrac ina Campione d'Italia. Anxur Tme

Al termine di una finale spettacolare le tigrotte di mister Gallo hanno superato le padrone di casa del Catanzaro per 5 a 3. Percorso netto per le terracinesi che hanno battuto nell’ordine l’Apulia Trani, il Catanzaro ai rigori e la Magna Grecia.

In finale la formazione pontina è partita subito molto forte piazzando un uno-due micidiale, ha subito il ritorno del Catanzaro, rischiato il pari e poi messo il punto esclamativo con Paniccia.

Lady Terrac ina Campione d'Italia. Anxur Tme

La comitiva è tornata a Terracina in piena notte abbracciando anche Maura Grossi (rimasta a casa per motivi di lavoro) e l’addetto stampa Ilaria Vallone. Soddisfatto il Presidente Sara Di Fonsi.

“Siamo partiti in questa avventura con tanta curiosità – ha detto il patron-, poi a Catanzaro ho avuto la sensazione che potevamo dire la nostra ed in effetti abbiamo dominato sempre”.

Lady Terrac ina Campione d'Italia. Anxur Tme

Il momento del trionfo

Gli fa eco Luigi Cicuto. “Si scrive beach soccer, si legge Terracina – ha detto-, siamo i più forti; da tifoso prima e da dirigente adesso, sono orgoglioso di aver ascoltato l’Inno di Mameli e aver portato a casa il trofeo.

Il Presidente Sara Di Fonsi e il vice Luigi Cicuto. Anxur Time

Il Presidente Sara Di Fonsi e il vice Luigi Cicuto

Le dediche? A mia mamma che non c’è più e al nostro compianto grande amico Angelo Sciscione che ci ha spronato fin da subito ad andare avanti. Lazio TV infatti è tra i partner di questa società.

Share this post