L’Agenzia regionale per la mobilità premia il Comune, in arrivo nuovi fondi


In termini di efficienza, efficacia e ottimizzazione delle risorse l’Aremol, l’Agenzia Regionale per la Mobilità, ha giudicato il servizio di Trasporto Pubblico Locale di Terracina meritevole di una premialità, riconoscendo all’Amministrazione Comunale risorse economiche aggiuntive in riferimento alle annualità 2016 e 2017. Si tratta rispettivamente di 36.195,71 e 35.428,70 euro che si aggiungono alla dotazione ordinaria. “Un riconoscimento – commenta l’assessore all’Ambiente e al Trasporto Pubblico Emanuela Zappone – che da’ soddisfazione, ma che è soprattutto utile alla città. Con questo provvedimento l’Aremol, che ringrazio insieme all’assessore Alessandri per l’attenzione con cui seguono il nostro lavoro, ha certificato la bontà di un servizio che intendiamo migliorare sempre di più perchè il Trasporto Pubblico Locale rappresenta lo strumento migliore per concretizzare il desiderio/necessità di una mobilità realmente sostenibile e decongestionare le zone della città a più alta frequenza di traffico veicolare. In combinazione con l’ambizioso progetto dell’anello ciclabile, vogliamo fare di Terracina una città in cui sarà sempre più facile e conveniente rinunciare all’auto privata e sfruttare i mezzi di trasporto più salutari. Gli uffici del nostro Settore meritano un sincero ringraziamento così come esprimo grande soddisfazione per la virtuosa collaborazione con il Cotri. Il percorso è avviato e non vogliamo tornare indietro in nessun modo”.

Share this post