Lavori di restyling alla Torre dell’acquedotto, passo avanti per gli interventi


Passo avanti nell’iter che porterà ai lavori di recupero dell’ex Torre dell’acquedotto, edificio storico di Borgo Hermada da tempo caduto nel degrado. Il progetto esecutivo degli interventi di recupero ammonta a 100mila euro. Gli uffici hanno provveduto a redigere la lettera d’invito che sarà inviata alle imprese per formulare un’offerta. A quel punto il Comune provvederà a esaminare i preventivi e scegliere con la procedura di gara prevista. Nel documento si specifica che i lavori dovranno avere una durata di 90 giorni dalla stipula del contratto e che è prevista una proroga massima di 60 giorni. Al massimo in cinque mesi, dunque, i lavori dovranno essere consegnati.  Il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso.

Share this post