Lavori fai da te a Santo Stefano, strada riparata: «Siamo una comunità»


Alla fine ci hanno pensato i cittadini che si mettono sotto a lavorare e riparano una strada. Santo Stefano è sempre più una comunità – sostiene l’associazione omonima – e lo sta dimostrando con le parole e con i fatti. Nei giorni scorsi, dopo spese e fatiche, è stata completata la riparazione di una strada vicinale a disposizione di tutti. Un doveroso ringraziamento, ha sostenuto il tesoriere dell’associazione Amedeo Massari, va a tutti coloro che hanno partecipato attivamente alla sistemazione della strada. Di contro, nessun ringraziamento verso coloro che pur obbligati a intervenire, hanno fatto orecchie da mercante e continuano a sfruttare la via come se non vivessero in una comunità. «Chiedo a tutti di fare attenzione alla manutenzione del proprio settore di competenza della strada; tagliate l’erba lungo i bordi, evitate di far uscire dalla recinzione, e quindi sulla strada, rami, arbusti e/o foglie e soprattutto avvertite in caso di dissesto, buche o altro. Tutto questo serve per il decoro, per una piccola prevenzione incendi e per far capire agli esterni (ma anche a qualche interno) che Santo Stefano ormai è una comunità e non è più una zona abbandonata dove ognuno fa per sé».

Share this post