Lazio Tv Futura chiude l’anno con un sonoro 3 a 0 e approda in zona playoff


Con un rotondo e convincente 3 a 0 Lazio TV Futura Terracina chiude il 2019 in questo Campionato di Serie C con autorità, assestandosi in zona play off del girone A in una classifica comunque molto corta e per questo con posizioni ancora tutte da definire. Virtus Roma e Ostia sono in testa a punteggio pieno. Poi, dai 18 punti di SM Volley 2000 e Minturno inizia la caccia agli altri tre posti play off con le futurine e Marconi Stella a 17 punti. La vittoria contro Revolution Quintilia è stata meritata. Le padrone di casa hanno condotto dall’inizio alla fine con qualche parziale difficoltà solo nel secondo set con le romane avanti anche di quattro punti. L’ingresso di Parisella al servizio dava il via però alla rimonta delle locali che così, proprio sul finale di frazione, operavano il sorpasso. Una buona gara da parte delle terracinesi che avevano una gran voglia di riscattare la sconfitta di sette giorni prima in casa del Marconi Stella per 3 a 2, dopo essere andate vicine al successo pieno. Ma queste sono le insidie di un Campionato che si deciderà nel girone di ritorno. La vittoria è comunque una questione tra Virtus Roma e Ostia, per il resto sarà bagarre. Va anche detto che la Futura sarà ben lieta di partecipare a questa corsa ai play off, pur consapevole che gli obiettivi sono ben altri, cioè quello che raggiungere una salvezza tranquilla. Chi ha invece chiuso al comando il 2019 è la squadra di Prima Divisione che ha vinto ad Aprilia 3 a 1 contro la Giò Volley. Rispettati dunque gli obbiettivi della società che ormai da diverse stagioni fa in modo che questo campionato possa contribuire alla crescita delle giovanissime. Fermi tutti i Campionati, adesso le attenzioni della Futura Terracina sono tutte per il Memorial Libero Iannelli con Giò Volley Aprilia e Volley Priverno, in programma venerdì pomeriggio 27 dicembre al PalaCarucci. Un doveroso omaggio all’ex Presidente prematuramente scomparso.

Share this post