LE FOTO – Nuovo viale della Vittoria, un progetto da Shanghai


Arriva da Shanghai, da un terracinese che da anni lavora nella metropoli cinese, un progetto rivoluzionario per la riqualificazione del viale della Vittoria dopo il disastro del 29 ottobre scorso. Si tratta di Piercarlo Torri, che si definisce «fiero terracinese», e che da anni vive e lavora per una compagnia di Architectural design del paese. «Quello che è successo – ci dice – è un disastro che ci accomuna e che ci spinge a dare il nostro contributo, grande o piccolo che sia, da vicino o da lontano».

Il viale pensato dal progettista è innovativo, a senso unico di marcia, con una corsia destinata a ospitare una pista ciclabile alberata e un marciapiede in modo da avvicinare l’esperienza in bicicletta con quella pedonale. Si è pensato anche al problema della perdita dei posti macchina a causa del senso unico. Ne verrebbero addirittura di più di quelli attuali col doppio senso di marcia disponendo i parcheggi a pettine. «Forza Terracina, tornerai più bella che mai» conclude il professionista.

Vi proponiamo quindi le foto del progetto. Cliccare sull’immagine per ingrandire 

Share this post