La Lega vuole i Comuni e incontra i cittadini: «Ecco come si amministrano le città»


È stato un successo l’incontro organizzato dalla Lega giovedì sera al ristorante Grappolo d’Uva. L’evento, intitolato “Un esempio di buona amministrazione”, ha voluto rappresentare un momento di confronto con chi amministra i Comuni e fa parte della Lega. Un esempio, è stato detto durante il dibattito, di «buona amministrazione» appunto. Tra gli ospiti infatti c’era Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina, che ha portato il suo messaggio alla comunità di Terracina. «Abbiamo portato il buon senso in Comune» ha affermato Ceccardi «mettendo al primo posto i cittadini e i loro interessi». A fare gli onori di casa il vicecapogruppo della Lega alla Camera, il deputato terracinese Francesco Zicchieri. «Susanna è un’amica eccezionale, un grande sindaco, lei è un esempio di come si amministra la città a testa alta, schiena dritta, con la consapevolezza che sta ridando dignità ai suoi concittadini facendo cose concrete».  Alla serata, in cui si è parlato anche delle ormai vicine elezioni europee, erano presenti anche l’onorevole Francesca Gerardi, componente della commissione Finanze alla Camera; il segretario generale Ugl Paolo Capone; il coordinatore provinciale della Lega Matteo Adinolfi; il capogruppo Lega Comune di Terracina Valentino Giuliani, la consigliera comunale Fulvia Pisa e il coordinatore cittadino del partito Massimiliano Di Girolamo. Presenti anche Marco Sciscione del direttivo regionale e il consigliere capogruppo regionale della Lega Orlando Angelo Tripodi.

Share this post