«Lega più forte e concreta con la società civile», parla Di Pinto


«Condividiamo la linea e il programma del nostro coordinatore regionale on. Zicchieri che oggi nel suo intervento emozionante ha trasferito con grinta, umiltà e grande senso di aggregazione dei valori che ritengo fondamentali per un’azione politica vicina sempre di più al territorio, ai bisogni delle famiglie, delle imprese e dei nostri giovani». Lo afferma in una nota Silviano Di Pinto, coordinatore provinciale di Latina della Lega dopo aver partecipato alla Conferenza programmatica a Roma.
«L’apertura alla società civile è vitale per il primo partito d’Italia e del Lazio anche a Latina e provincia, il cui confronto sarà necessario per individuare le possibili soluzioni alle criticità quotidiane ed elaborare nuovi progetti basati sulla lealtà, sulla condivisione verso sentieri di sviluppo stabile sia da un punto di vista economico che sociale. Una visione, quella della Lega, inclusiva rivolta al presente e al futuro per affermare il governo del buonsenso nel nostro capoluogo e nelle città – spiega Di Pinto – con un processo innovativo capace di rafforzare la nuova stagione politica affermata grazie all’intelligenza di Matteo Salvini. Colgo con piacere che il territorio, i militanti e la classe dirigente condividono questa svolta di mobilitazione e di governo, certamente vincente anche in provincia di Latina», conclude Di Pinto.

Share this post