Lesioni a un giovane straniero, doppia denuncia dei carabinieri


C’è anche un terracinese tra le persone individuate dai carabinieri a seguito di un’attività investigativa partita da un caso di lesioni. Ieri, a San Felice Circeo, i carabinieri della locale stazione insieme ai militari del nucleo operativo radiomobile di Terracina, hanno identificato e denunciato per concorso nel reato di lesioni personali. Due, le persone finite nei guai: un 25enne di Terracina e un 28enne di Sermoneta. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i due nel pomeriggio di ieri avrebbero aggredito un cittadino extracomunitario di origini tunisine domiciliato al Circeo. 

Share this post