Libri agli alunni della Scuola Primaria


Due importanti provvedimenti amministrativi sono stati adottati nei giorni scorsi a Terracina. Il primo riguarda la prenotazione di 50mila euro per la fornitura dei libri di testo per gli alunni della scuola primaria. Il secondo riguarda la proroga alla ditta Biblion srl del servizio di disinfestazione e disinfezione.

Tornando al primo punto, va detto che il Comune di Terracina è intervenuto con azioni finalizzate al sostegno della frequenza scolastica per gli alunni residenti e iscritti alle scuole primarie e secondarie di primo grado.

scuola 2

Anche quest’anno il Settore Politiche Sociali dell’Ente fornirà cedole librarie alle famiglie tramite le scuole di appartenenza degli alunni affinchè individuino la propria libreria di fiducia; questo allo scopo di garantire la fornitura dei testi scolastici entro un breve periodo dall’inizio delle attività scolastiche.

L’impegno prenotato dal Settore alla ragioneria comunale è di 50mila euro. Per quanto concerne il servizio di disinfestazione e disinfezione, come detto, è stato prorogato l’incarico alla ditta Biblion srl fino all’8 novembre prossimo. Per quasi 8.500 euro la Biblion dovrà provvedere alla derattizzazione, disinfezione e disinfestazione delle aree pubbliche e delle strutture di proprietà comunale.

Share this post