Liceo Quadriennale: una grande opportunità grazie all’Istituto Steve Jobs


Presentato presso l’istituto paritario Steve Jobs di Latina il Liceo quadriennale. È stato lo stesso direttore Fabio Napolitano a spiegare i vantaggi del percorso scolastico che prenderà piede dal prossimo anno scolastico. Hanno partecipato all’incontro il dirigente superiore del Miur Lino Lauri e il professor Ugo Vitti, che si occupa di innovazione nell’ufficio scolastico regionale di Latina. Domani dalle 15 alle 19 ci sarà un open day: verranno presentati i dettagli dell’offerta. Il Liceo breve va incontro all’esigenza di rendere competitivi sul mercato del lavoro gli studenti sfruttando principalmente la competenza rispetto alle conoscenze. Inoltre attraverso il Liceo breve si cerca di adeguare le scuole Italiane a quelle europee. Fabio Napolitano ha colto al volo questa opportunità: sarà l’unica scuola nella provincia di Latina a cui è stato approvato il progetto.

“Non ci sarà un calo dell’offerta didattica – assicura Fabio Napolitano – si cercherà di recuperare le ore perse con un’attiva di e-learning nei periodi di chiusura dell’attività scolastica come già è in uso in gran parte d’Europa”.

Il nuovo indirizzo è stato approvato dal Miur per 100 scuole italiane sulle 198 che hanno presentato un progetto.

Tra queste 100 non c’è Terracina.

In un’epoca in cui si cerca di preparare gli studenti alla vita lavorativa sarebbe interessante capire quali siano i motivi che hanno spinto le scuole di Terracina a non presentare nessun progetto al riguardo. Non si crede nell’opportunità o semplicemente mancano le idee?

Per fortuna grazie all’Istituto paritario Steve Jobs di Latina sarà possibile anche per gli studenti di Terracina partecipare al Liceo quadriennale.

Tags Steve jobs