Lorenzo Sacchetti candidato con la Lista Sciscione


Nicola Procaccini e Lorenzo Sacchetti. Anxur Time

Lorenzo Sacchetti, 44 anni, Ispettore della Guardia di Finanza, è un altro candidato nella Lista Sciscione. “Credo che la Giunta Procaccini, abbia amministrato bene- ha detto-, mi spiace che sia stata interrotta in modo “malandrino” e proprio per questo, sono convinto, che Terracina debba avere un’altra chance per farsi governare da persone capaci, oneste e piene di voglia di fare non per se stessi, ma per il benessere di tutti”.  il candidato ha poi parlato del suo capolista. “Conosco Gianfranco Sciscione  da poco, ma ho già apprezzato la sua lealtà e disponibilità verso il prossimo- ha sottolineato-, è una persona molto capace e una risorsa importante per la città di Terracina.

Spero vivamente che possa spendere tali qualità in favore dei terracinesi quale consigliere alle prossime elezioni del Consiglio Regionale del Lazio”.

Sacchetti, ha poi concluso. “È necessario mettere a frutto tutte le nostre risorse ed imparare ad agire insieme, coinvolgendo la popolazione residente e i paesi limitrofi senza rivalità, ma con la convinzione che insieme si può crescere.

Gianfranco Sciscione. Anxur Time

Gianfranco Sciscione

Bisogna far leva sulle caratteristiche che naturalmente possiede la nostra città: le risorse naturali e culturali. Rilanciare e implementare tutte queste risorse potrà senz’altro servire da traino per l’occupazione; problematica questa che costringe molti giovani Terracinesi a cercare fortuna fuori paese. In linea con la mia posizione giuridica di appartenenza alla Guardia di Finanza, la mia azione non potrà che essere orientata verso il rispetto delle regole normative e procedurali, ma allo stesso tempo finalizzata al miglioramento delle condizioni dei miei concittadini nella misura in cui, sono convinto, tutto quello che si fa in Consiglio Comunale deve essere fatto solo ed esclusivamente per tale scopo! No agli arricchimenti truffaldini di singoli, no allo sperpero di denaro pubblico, si alla legalità, alla trasparenza, alla comunicazione continua con i cittadini”.

 

 

 

 

Share this post