Manifesti elettorali abusivi, i costi della rimozione


manifesti elettorali abusivi.anxur time

Il Comune di Terracina ha quantificato degli oneri di rimozione e copertura di impianti e manifesti abusivi prendendo a riferimento il contratto firmato con la società I.C.A., incaricata del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità e sulle pubbliche affissioni. 400 euro sono per la rimozione degli impianti pubblicitari fino a 6 mq. oltre agli oneri di custodia quantificati in 25 euro giornalieri; 800 euro per la rimozione degli impianti pubblicitari oltre i 6 mq. e 50 euro per la loro custodia giornaliera; 200 euro per l’annullamento della pubblicità tramite copertura degli impianti pubblicitari. La delibera Commissariale ha previsto anche le coperture o rimozione dei manifesti abusivi affissi.

A decorrere dal 1° gennaio 2007, gli oneri derivati dalla rimozione dei manifesti affissi in violazione delle disposizioni vigenti sono a carico dei soggetti per conto dei quali gli stessi sono stati affissi.

Share this post