Mattia Cardia, giovane e freddo


Matteo Cardia, classe ’95, è una seconda punta proveniente del Cagliari.

Tra i giovani ci sarà Matteo Cardia, classe ’95. E’ una seconda punta proveniente del Cagliari. Lo scorso campionato ha militato nella Primavera dei sardi, dove è cresciuto come ragazzo e calciatore.

«Un ottimo dribbling e la rapidità sotto porta lo rendono molto freddo in zona gol – conferma il direttore generale – Può giocare sull’esterno in un ipotetico attacco atre punte».

Carmine Spera è un terzino destro del 1996. Cresciuto nel Padova, nella scorsa stagione è stato ceduto in prestito alla Scafatese. Nel torneo di Eccellenza ha disputato 30 partite con ottime risultati. «E’ un terzino di prospettiva. Fisicamente non è un colosso ma ha grandissima solidità sulle gambe».

Share this post