Monte Leano, abusi edilizi


abusi edilizi Monte Leano. Anxur Time

Personale del dipendente Comando Stazione del Corpo Forestale di Terracina ha accertato, sulle pendici del Monte Leano in una zona di particolare pregio paesaggistico-naturalistico che si affaccia sulla città di Terracina, posta all’interno del Parco Regionale “Lago di Fondi e Monti Ausoni” , una serie di interventi edilizi abusivi. In particolare i lavori erano finalizzati alla trasformazione ad uso residenziale, di 4 ruderi, ognuno dei quali di circa 70 mq, con annesse verande ed altre opere accessorie, senza alcun titolo autorizzatorio. Tali carenze sono state riscontrate anche per quanto attiene gli scarichi dei reflui, con conseguente violazione della normativa finalizzata alla tutela delle acque dall’inquinamento. Il personale del citato Comando stazione, coordinato dall’Isp. Sup. Giuseppe Pannone, effettuava tempestive attività di controllo a seguito delle quali venivano poste sotto sequestro le quattro strutture. A seguito degli accertamenti è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un cinquantenne del luogo, per violazioni alle norme urbanistico-edilizie ed a quelle di carattere paesaggistico-ambientale.

Share this post