Monumento al capitano Orlandi, Lega: «Ritirare il progetto»


I consiglieri comunali di minoranza Fulvia Pisa e Valentino Giuliani chiedono chiarimenti sul monumento al capitano Gabriele Orlandi. Sulla statua che sarà realizzata sul lungomare Circe e la cui inaugurazione è prevista il 24 settembre prossimo a un anno dalla tragedia all’Air Show, si sta scatenando un vero e proprio dibattito politico. Secondo alcuni il monumento commemorativo non è consono al contesto, secondo altri è troppo impattante dal punto di vista ambientale, poi c’è la questione del costo (40mila euro) che non convince. 

I due consiglieri nella giornata di martedì hanno protocollato all’attenzione del sindaco e del presidente del Consiglio un’interrogazione. «Riteniamo che quanto è stato deciso – affermano Pisa e Giuliani – sia sbagliato nel merito e nell’approccio. Sarebbe stato più opportuno coinvolgere la città, prevedendo anche una diversa quantificazione e utilizzazione dell’impegno economico che a nostro avviso appare molto elevato. Si sarebbe potuto indire un concorso di idee riservato alle scuole della città, e far emergere quindi dal basso cosa sarebbe stato utile per ricordare il capitano Orlandi».

Fatte le opportune premesse, i consiglieri di minoranza chiedono di ritirare l’attuale progetto, indire un concorso di proposte destinato agli studenti e promuovere, con le somme risparmiate, delle borse di studio per gli alunni più meritevoli in memoria del capitano Orlandi.

Share this post