Nascono i “Tigrotti di Cortile” con Mia Terracina


Lodevole iniziativa della Mia Terracina Supporters Trust che ha lanciato il progetto denominato: “Tigrotti di Cortile” che mira a riportare i giovani adolescenti nella corretta percezione della dimensione sportiva in un’epoca dominata dal progresso tecnologico.

Tigrotti in strada. Mia Terracina(Anxur Time)

La missione di “Tigrotti di Cortile” è quella di rendere il campo come un cortile: un luogo dove i giovani possano ridimensionare i propri valori individuali in favore di quelli collettivi, rafforzando l’importanza di tornare “alle basi”, a tutta quella “magia” che avvolgeva chiunque giocasse a pallone nel “cortile”.

Mia Terracina Supporters Trust ha deciso di investire parte delle proprie risorse umane, oltre che economiche, sulla formazione dei ragazzi attraverso il calcio.

Tigrotti in strada. Mia Terracina(Anxur Time)

Si tratta di un vero e proprio progetto sociale che coinvolge bambine e bambine ( normodotati, diversabili, bambini con difficolta’ economiche) per far conoscere un calcio diverso, sociale e sostenibile.

Non ci sarà nessuna quota di iscrizione, non si dovrà pagare alcuna mensilità e in più ad ogni bambino/a sarà fornito gratuitamente tutto il materiale necessario per svolgere l’attività (tuta d’allenamento, t-shirt, completino d’allenamento).
A seguire I bambini per due volte a settimana saranno volontari dell’associazione Mia Terracina Supporters’ Trust che faranno di tutto per rendere l’attività ludica, in un clima sereno, senza agonismo e ricerca della sfida. È una sorta di rivoluzione che Mia Terracina vuole portare avanti con grande convinzione.

Mia Terracina Supporters Trust. Anxur Time

Antonio e Ilaria Vallone, Francesca Pagliaroli, Lucio D’Urso e Davide Cersaoli(Mia Terracina)

Non tutti i ragazzi diventeranno dei campioni, ma a tutti si vuole offrire un calcio diverso, un attività aperta a tutti, fatta con passione ed amore per lo sport che si ama.

La cosa che più interessa del progetto “Tigrotti di Cortile” oltre l’aspetto ludico, è che i bambini crescano serenamente ed in armonia con corpo e mente. Per questo motivo Mia Terracina vigilerà sul loro profitto scolastico che deve andare di pari passo con il loro impegno nello sport.

Mia Terracina Supporters Trust. Anxur Time

Durante la stagione saranno proposti vari incontri gratuiti con nutrizionisti, psicologi, osteopati e fisioterapisti per approfondire e valutare, attraverso inconti individuali e di gruppo, la crescita dei bambini.

Mia Terracina Supporters’ Trust spera che il messaggio venga recepito da tutti nei termini sopra proposti. Tutto ciò non vuole essere in concorrenza a nessuna Scuola Calcio di Terracina, anzi con loro si cercherà di interagire, collaborare, crescere e scambiare idee.

Gli obiettivi dell’iniziativa sono trasmettere i valori fondamentali della vita attraverso lo sport, incentivare le speranze e i sogni dei più piccoli e contribuire alla risoluzione delle problematiche legate all’isolamento sociale.

Antonio Vallone, Presidente Mia Terracina Supporters Trust. Anxur TimeMia Terracina Supporters’ Trust e’ nata per promuovere un calcio diverso fatto dal basso, un calcio per tutti ed aperto a tutti.
La certezza è che certi valori possono essere trasmessi attraverso lo sport, la socializzazione, il gioco, la sfida con noi stessi, la sconfitta e la vittoria.

Share this post