Natale con il Memorial Claudio Favali


memorial claudio favali.anxur time

Nella bacheca degli eventi sportivi che chiudono l’anno solare non poteva mancare anche quest’anno la terza edizione del “Memorial Claudio Favali” organizzato dal Basket Terracina e riservato alla categoria Under 15 di Eccellenza. Il Torneo dedicato alla memoria dell’ex cestista dell’ASD Basket Terracina prematuramente scomparso si terrà presso Il Palazzetto dello Sport di viale Europa che si trasformerà nei giorni 27, 28 e 29 dicembre in una delle più scintillanti vetrine per il basket giovanile a livello nazionale. L’edizione di quest’anno, infatti, si preannuncia molto spettacolare grazie alla presenza delle squadre del Lido di Roma e dello Scuba Frosinone che si sono messe in luce nelle passate stagioni proprio per gli ottimi piazzamenti nelle finali nazionali di categoria, due società che fanno dello sviluppo del settore giovanile il loro credo principale. Ad impreziosire la competizione che travalica per la prima volta i confini regionali ci sono due società di respiro nazionale quali la Virtus Siena allenata da un decano della pallacanestro nazionale a livello giovanile quale è coach Umberto Vezzosi, nonchè dalla Pallacanestro Cantù società storica della pallacanestro italiana attualmente militante nel campionato di serie A e che vanta al suo attivo 3 scudetti, 2 Coppe dei Campioni, 4 Coppe delle Coppe, 4 Coppe Korac e 2 Coppe Intercontinentali. La grande ascesa di questo torneo che è solo alla sua terza edizione è frutto del lavoro e dell’impegno della società Basket Terracina ed in particolare del Presidente Stefano Favali che in prima persona ha curato l’aspetto organizzativo e logistico della manifestazione. A riconoscimento degli sforzi effettuati dalla società è arrivato quest’anno anche il riconoscimento della Federazione Italiana Pallacanestro che tramite il Presidente del Comitato Regionale Francesco Martini ha inserito il “Memorial Claudio Favali” tra le manifestazioni cui la federazione stessa ha concesso il suo patrocinio. Un riconoscimento tanto autorevole quanto meritato per una manifestazione che darà lustro alla città di Terracina oltre che dal punto di vista prettamente sportivo anche per l’aspetto socio – economico. Una manifestazione di livello nazionale vedrà, infatti, riversare nella nostra città un grande flusso di persone al seguito che a ridosso delle feste Natalizie potranno ammirare oltre che della buona pallacanestro anche le bellezze che offre la nostra città, con grande giovamento anche per le attività commerciali. L’idea del Presidente Favali è chiara “Con questo torneo il Basket Terracina, che da oltre 40 anni si pone come punto di riferimento a livello sportivo per la città, vuole dare l’opportunità agli amanti della pallacanestro di vedere all’opera società ed allenatori che sono all’eccellenza del basket giovanile nazionale. E’ un’opportunità di crescita per il movimento cestistico in generale e che permetterà di creare le giuste sinergie per valorizzare e per far vivere esperienze formative ai nostri giovani. Vorrei sottolineare però come questa manifestazione sarà un’opportunità di crescita e di valorizzazione per la città stessa, che oltre ad essere sotto i riflettori di tutti gli sportivi, sarà anche metà turistica, in un periodo in cui di certo non siamo in alta stagione, di tutto quel movimento di genitori, parenti ed accompagnatori che vivranno la nostra città oltre che la manifestazione stessa. Tutto questo credo possa essere un inizio positivo per far convergere verso di noi anche le componenti commerciali di questa città al fine di migliorare sempre di più la manifestazione e tutta l’organizzazione connessa”. Soddisfatto anche uno degli organizzatori il capitano del Basket Terracina Augusto Sciscione che sottolinea il grande sforzo organizzativo della società “E’ bello vedere come in questi momenti tutte le componenti della nostra società si siano messa a disposizione per la riuscita di una manifestazione così importante. Grande è stato il lavoro del Presidente, ma c’è da dire che tutti hanno svolto il proprio compito in maniera egregia. Siamo riusciti ad ottenere il patrocinio della Federazione Italiana Pallacanestro e questo ci da grande soddisfazione, ma siamo ancor più felici di aver avuto modo di ottenere la collaborazione della quasi totalità delle società sportive che usufruiscono del Palazzetto dello Sport che si sono messe a disposizione per la realizzazione della manifestazione, capendo innanzi tutto lo spirito del torneo. Ovvio che ci dispiace per quelle realtà che seppur prestigiose non hanno colto il significato commemorativo della manifestazione”.
Il torneo si svolgerà secondo il seguente calendario:
Sabato 27 dicembre 2014
ore 16:00 Lido di Roma – Scuba Frosinone
ore18:00 Pallacanestro Cantù – Virtus Siena
Giorno 28 dicembre 2014
ore 10:00 Scuba Frosinone – Virtus Siena
ore 11:30 Lido di Roma – Pallacanestro Cantù
ore 15:30 Virtus Siena – Lido di Roma
ore 17:00 Pallacanestro Cantù – Scuba Frosinone
Giorno 29 dicembre 2014
ore 10:00 Finale 3 e 4 posto
ore 11:30 Finale 1 e 2 posto

Share this post