Novità sul rogo dello scooter!


Abbiamo appreso che lo scooter dato alle fiamme questa notte era un People, marca Kymco, di proprietà di un ragazzo di 18 anni, la cui identità per ovvi motivi non possiamo rivelarvi.

Il quale ha scoperto il rogo pochi minuti dopo essere rientrato a casa e che le fiamme che avvolgevano il suo motorino, causa vento, si sono propagandate anche ad alcune auto vicine le quali sono state colpite, dalle fiamme, solo in modo parziale.

I resti carbonizzati dello scooter

I resti carbonizzati dello scooter

Parlando ci ha detto, che almeno da quanto hanno scoperto fino ad ora gli inquirenti, l’incendio sembra essere di natura dolosa. Quest’ipotesi è suffragata dal ritrovamento di una piccola boccetta contente benzina rinvenuta vicino allo scooter.

Al momento non si esclude nessuna possibilità e gli agenti stanno raccogliendo più informazioni possibili.

Ci si può solo chiedere: quale sia il motivo di un tale gesto nei confronti di un ragazzo di soli 18 anni? 

Share this post