Nowtice e Flagmii, presentati i nuovi strumenti per la gestione delle emergenze


È stata presentata nei giorni scorsi, nella Sala Giunta del Palazzo Comunale di Terracina, “Nowtice”, una piattaforma pensata il servizio di informazione e allertamento della popolazione in occasione di emergenze (ma non solo) che dovessero verificarsi nel territorio comunale. Presenti all’incontro il sindaco Nicola Procaccini, il Comandante della Polizia Locale Michele Orlando, i consiglieri comunali Maurizio Casabona (delegato Smart City) e Sergio Meneghello (delegato Sicurezza e Protezione Civile) e il coordinatore della Protezione Civile di Terracina, Silviano Valenti. Le caratteristiche tecniche e le finalità del servizio sono state illustrate da Stefano Preziosi, del Dipartimento Commerciale di Regola S.r.l., azienda con esperienza pluriennale nella progettazione di piattaforme per l’Emergenza, che ha sviluppato la piattaforma.
“Nowtice” è pensato per i contesti in cui occorre comunicare in modo efficace, rapido e controllato, soprattutto in caso di emergenza. Grazie a ciò, l’ente potrà gestire in maniera tempestiva tutte le problematiche relative a vari tipi di emergenza, quali allerte meteo e calamità naturali e problemi di viabilità, consentendo alla popolazione di essere informata in tempo reale attraverso l’app gratuita “FlagMii”, mediante notifica su smartphone, e-mail, SMS e chiamata vocale. Apposite funzionalità esclusive consentono di localizzare immediatamente la posizione dell’evento verificatosi, con ausilio di mappe e percorsi e con chat di emergenza verso il singolo destinatario. Tali funzionalità sono studiate per essere utilizzate anche all’interno dei siti istituzionali, aziendali e individuali, nonché sui portali media locali.
“Oggi Terracina – dichiara il sindaco Nicola Procaccini – compie un altro passo avanti evolutivo nella sua storia perché questo sistema di allertamento diffuso ci consente di raggiungere potenzialmente tutti i cittadini e informarli in tempo reale su eventuali situazioni di pericolo. Abbiamo provato sulla nostra pelle delle criticità gravissime e sapere di poter contare ora su un meccanismo in grado di fornire immediate, chiare e complete a tutti i cittadini e ai turisti, è un passaggio fondamentale in termini di tutela della pubblica incolumità”
“Siamo contenti di poter fruire e di offrire alla cittadinanza un prezioso strumento di informazione in tempo reale per ogni tipo di emergenza che dovesse verificarsi sul territorio – ha detto il Comandante Orlando – Un servizio quanto mai utile, soprattutto alla luce della recente calamità che ha colpito Terracina nei mesi scorsi: tenere sotto controllo i rischi e informare la popolazione rende più facile l’applicazione dei piani predisposti dalla Protezione Civile e, quindi, di assistere meglio le persone, consentendo loro di non restare impreparate di fronte a un’emergenza. Utilissime anche le altre applicazioni del sistema che consentiranno di informare i cittadini su sospensioni dell’erogazione dei servizi idrici ed elettrici, sulle variazioni alla viabilità e l’indicazione di percorsi alternativi. A breve partirà una campagna di informazione e promozione affinché tutti possano registrarsi gratuitamente e rendersi reperibili in tempo reale dalle importantissime informazioni. L’app è in grado anche di chiedere aiuto in caso di necessità venendo localizzati automaticamente se non si è in grado di indicare con precisione il luogo in cui ci si trova”.
“In qualità di delegato alla Smart City, ringrazio la società sviluppatrice del servizio – le parole del consigliere Casabona – , esprimendo la mia soddisfazione per un importante passo avanti nell’ambito della sicurezza del territorio e della popolazione. L’iniziativa si inserisce in quella cornice di servizi utili per i cittadini, fondamentali per raggiungere l’obiettivo di una città pienamente fruibile ed efficiente, soprattutto dal punto di vista della sicurezza. che quest’Amministrazione si pone come priorità”.
“Sono contento dello sviluppo di questa piattaforma, che va ad ampliare ulteriormente il nostro piano sulla sicurezza – ha aggiunto il consigliere Meneghello –. Un’innovazione che attendevamo da tempo, che si rivelerà utilissima per la struttura di Protezione Civile e per tutti gli organismi deputati al soccorso. Ora la nostra città potrà contare su uno strumento in più che renderà ancora più efficace l’approntamento delle misure di emergenza e la gestione della popolazione in caso questa si verifichi”.
“Ringrazio l’Amministrazione, il Comandante della Polizia Locale e la società che ha implementato la piattaforma per questo utilissimo strumento – ha dichiarato il coordinatore della Protezione Civile, Valenti – Un servizio che ci darà sicuramente una grossa mano nello svolgimento della nostra attività in sede di gestione delle emergenze e dei grandi eventi. Il sistema di Protezione Civile, grazie alla collaborazione tra istituzioni, Gruppo Comunale e le altre associazioni, assume un ruolo sempre più attivo e importante nella nostra città”.

Share this post