Nuova caserma dei vigili del fuoco, riprendono i lavori


Sono ripresi i lavori per la costruzione della nuova caserma dei vigili del fuoco in via Appia, chiusa ormai da anni per motivi di inagibilità. Dopo un primo step delle opere, con una sosta che andava avanti da qualche tempo, in questi giorni sono ripresi gli interventi. La vecchia struttura è stata demolita, ora le ruspe sono tornate ad accendersi nell’area che ospiterà la nuova caserma. Era l’agosto del 2012 quando nella vecchia sede di via Appia vennero riscontrate delle carenze. Si rischiò addirittura la perdita del presidio dei vigili del fuoco. Eventualità grave che si riuscì per fortuna a evitare con lo spostamento del personale nella sede provvisoria negli spogliatoi del campo sportivo 167, in via Mantegna. Una soluzione scomoda che da provvisoria si è trascinata ben oltre il previsto. L’iter per la ricostruzione della nuova caserma è lungo e complicato. Il Comune ha trovato i dovuti accordi, anche di natura finanziaria, con vigili del fuoco e ministero. Anche il sindaco Nicola Procaccini ha voluto commentare la notizia della ripresa dei lavori. «In questo mare di lavori in corso dovunque a Terracina, un altro sogno sta per diventare realtà. E forse – spiega il primo cittadino – era destino che ciò avvenisse proprio nei giorni in cui i Vigili del Fuoco non sono mai stati così vicini al nostro cuore».

Share this post