Nuovi lavori al porto, sfilza di incarichi professionali


Nuovo ponte al porto, si passa agli incarichi professionali. Dopo la progettazione e i finanziamenti, è il momento di passare all’affidamento di incarichi per portare avanti l’iter. Si tratta del piano di miglioramento delle aree di sbarco dei pescherecci mediante il potenziamento della viabilità e del ponte dell’Ospedale. L’importo complessivo è di 321mila euro. Bisogna affidare incarichi specifici: i rilievi di diagnosi iniziali con accertamenti e indagini per un importo complessivo di 5mila euro; progettazione e coordinamento per la sicurezza per 23.400 euro. E ancora pratiche, pareri e autorizzazioni vari per dare il via ai lavori. Insomma una montagna di carta e burocrazia a caro prezzo ma indispensabile. Senza dimenticare altri 5mila euro per il collaudo statico e tecnico-amministrativo in corso d’opera.

Share this post