Opere pubbliche, si riparte con cordoli e asfalto in centro


Lavori in corso in diversi punti della città, l’assessorato alle Opere pubbliche ingrana la marcia. E ne è felice l’assessore Luca Caringi che, ammette, ricoprire questa delega non è affatto semplice. «Devi essere cosciente che quotidianamente hai tanti problemi, piccoli e grandi, da affrontare». Questione di soldi, che sembrano non essere mai abbastanza, ma anche di autorizzazioni, burocrazia, certificati, gare che si protraggono nel tempo. In questi giorni, però, come si diceva qualcosa si sta facendo. Intanto sono stati posizionati nuovi cordoli nell’unico tratto di pista ciclabile che ne era sprovvisto, e cioè il punto che congiunge via Colombo (zona Pineta) col lungomare Circe. Contestualmente si stanno anche spostando gli attraversamenti pedonali per renderli più sicuri. Poi è stato rifatto interamente il manto stradale di via Mortacino, nel punto che collega viale Da Vinci con via Ponte Rosso. 

Share this post