Ora della Terra, Tempio di Giove al buio per l’ambiente


Tempio di Giove. Anxur Time

Il 24 marzo luci spente per un’ora in occasione dell’Ora della terra, l’iniziativa promossa in tutto il mondo dall’associazione Wwf. Anche in Italia sarà una data per discutere di ambiente, inquinamento, risorse e tutela della natura. Il Comune di Terracina ha aderito alla proposta del Wwf Litorale pontino e stabilito di spegnere per un’ora l’illuminazione del suo monumento più famoso e rappresentativo. Il Tempio di Giove Anxur, quindi, resterà al buio dalle 20 e 30 alle 21 e 30.

Il Wwf chiede alle persone, alle istituzioni, alle collettività e alle imprese di “connettersi” tra loro e agire per salvare il pianeta, vedendo le connessioni tra i grandi problemi ambientali, dal cambiamento climatico alla perdita di biodiversità, e la nostra vita, il nostro benessere, la nostra salute, il nostro futuro. Lo slogan 2018 è infatti “Connect2earth”.

Ovviamente l’invito a spegnere le luci è rivolto a tutte le persone che potranno staccare la corrente nelle abitazioni, negli esercizi commerciali.

Share this post