Ortopedia dell’ospedale Fiorini non chiuderà


ospedale fiorini terracina

Il reparto di ortopedia dell’ospedale Fiorini di Terracina non chiuderà. L’indiscrezione è emersa in occasione di un incontro che si è tenuto tra il Direttore Generale e Direttore Sanitario della Asl, con il Comitato in Difesa dell’ Ospedale di Terracina. Nel corso dei lavori si è parlato di aumento del personale e acquisto di attrezzature, come affrontare l’emergenza estiva e, appunto, notizie circa la paventata chiusura del reparto di ortopedia.

Ospedale Alfredo Fiorini Terracina. Anxur Time

A tal proposito i due Direttori hanno confermato che la Regione Lazio ha autorizzato la ASL ad assumere 32 unità lavorative tra medici, infermieri e tecnici per far fronte alle maggiori esigenze della stagione estiva; se le assunzioni autorizzate dalle Regione avverranno con l’accoglimento di tutte le qualifiche presenti nelle varie graduatorie, per Terracina, tra l’altro, sarà destinato, almeno un ortopedico, infermieri e per il laboratorio analisi. E’ stato poi ribadito che non c’è nessuna volontà di chiudere il reparto di ortopedia a Terracina. Inoltre, i rappresentanti della ASL, hanno sottolineato che, dopo l’approvazione dell’Atto Aziendale, in caso di esigenze di servizio, il personale potrà essere spostato per far fronte ai vari bisogni, tra cui le urgenze, dei reparti e servizi.

In merito alle mammografie, il Direttore Generale ha annunciato che il problema sarà risolto con la sostituzione, in tempi brevi, del macchinario rotto, con un altro funzionante, idoneo, per far fronte alle esigenze dell’ospedale di Terracina.

Share this post