Ospedale Fiorini: qualcosa si muove


ospedale fiorini terracina

Gradita sorpresa questa mattina all’ospedale “Alfredo Fiorini” di Terracina. Il segretario generale CGIL FP di Roma e Lazio Natale Di Cola e la segretaria provinciale di Latina Cgil Fp Cristina Compagno hanno incontrato alcuni lavoratori e i candidati RSU Eleuterio Mancini, Pietro Abbate e Ovidio Bianchi dell’ospedale di Terracina.

E’ stato fatto il punto della situazione sui problemi dell’ospedale. Dopo aver illustrato le problematiche riguardanti l’intero presidio centro, il segretario Di Cola ha promesso che porterà a conoscenza del governatore del Lazio e Commissario alla sanità Zingaretti tutte le problematiche riguardanti la struttura.

Verranno illustrate le difficoltà che devono fronteggiare i dipendenti e gli utenti che ogni giorno usufruiscono dell’ospedale di Terracina. Si vigilerà sull’attuazione dei provvedimenti che la Regione attuerà per superare la crisi che attanaglia il presidio centro.

lello mancini

Eleuterio Mancini

Inoltre ha ringraziato tutti i lavoratori e le lavoratrici che ogni giorno con il loro senso di abnegazione e professionalità portano avanti il loro lavoro al servizio di chi sta male e dei loro familiari, oltre ai dipendenti amministrativi che devono svolgere il loro lavoro senza avere chi li sostituisce in caso di malattia o ferie. I candidati Cgil FP si augurano che questo sia il continuo della sinergia e della forza del gruppo che si sta creando tra il sindacato e i lavoratori per la risoluzione dei problemi.

Share this post