Pallavolo Futura Terracina ’92: inizia l’avventura in B2. Ecco l’Antoniana Pescara


Presentazione Pallavolo Futura Terracina '92, Ristorante Peccati di Giove. Anxur time

Non mancherà un pizzico d’emozione domani pomeriggio alle 18.00 alle futurine di Max Leonardi e Pierfrancesco Troccoli che ospiteranno l’Antoniana Pescara per la prima gara del Campionato di Serie B2 femminile. Una stagione ampiamente meritata per questo gruppo capace negli ultimi anni di vincere due campionati consecutivi con la scalata dalla Serie D alla B2.

Massimiliano Leonardi e Pierfrancesco Troccoli. Anxur time

Massimiliano Leonardi e Pierfrancesco Troccoli

Per la società è il primo Campionato Nazionale che disputa. Un traguardo mai cercato con apprensione e che è arrivato al momento giusto grazie ad una programmazione certosina.

Il coraggio di ripartire in Serie D con una squadra sontuosa e inserendo successivamente un paio di pedine. Lo scorso anno Sara Vanno e Rosalba Montini. Adesso, Laura Orsi e Debora Olleia. La politica dei piccoli passi e delle continuità.

Entusiasmo e passione, sarà questo il motivo conduttore di una stagione nella quale la Futura Terracina cercherà di maturare esperienza. Difficile capire dal punto di vista tecnico quale sarà la collocazione nella classifica finale nel girone H di B2. Si cerca soprattutto un percorso tranquillo.

Giuseppe Peluso Cassese. anxur time

Giuseppe Peluso Cassese

Oltre alle centrali Laura Orsi e Debora Olleia, ci sono state le conferme dello zoccolo duro degli ultimi anni come capitan Veronica Grimaldi, Michela Sciscione e Federica Stefanelli. C’è il bis della terracinese d’adozione Sara “Gionsetto” Vanno e della Montini, oltre alle conferme delle giovanissime Giulia Sciscione, Ludovica Chiappini e Arianna Di Sauro, protagoniste degli ultimi due campionati.

Un roster completato da Alessandra Minutilli (2002) e dalla coetanea Giulia Bagnara, quindi la seconda palleggiatrice Elena De Petris (classe 2003), oltre a Noemi Ascenzi e Tatiana Rizzi. Una squadra che giocherà anche per Silvia Bonsanti, che per i prossimi mesi sarà in Finlandia per una meritata borsa di studio.

Arcangelo Vaccarella. anxur time

Arcangelo Vaccarella (d.t. Pall.Futura Terracina ’92)

La squadra è stata presentata l’altra sera presso il Ristorante Peccati di Giove, alla presenza del Sindaco Nicola Procaccini, del Presidente del Consiglio Gianfranco Sciscione, dell’Assessore Barbara Cerilli e del Consigliere Comunale Domenico Villani.

“Ho sempre pensato che la politica dei piccoli passi è determinante per raggiungere dei successi- ha sottolineato il primo cittadino- la Futura è la dimostrazione di tutto questo, programmazione e aggregazione. La città dovrebbe prendere spunto…”.

Gli fa eco il Presidente del Consiglio che ha augurato alle ragazze una buona stagione e di portare con orgoglio in giro per l’Italia il nome di Terracina. Per la cronaca il girone H è composto oltre che da Minturno, S.Elia e Cave, anche da Bari, dalle brindisine Oria e Mesagne, da tre squadre napoletane e Benevento, Orsogna e Coged Chieti e Antoniana Pescara.

Pallavolo Futura Terracina '92. Serie B2. Anxur Time

“Iniziamo questo Campionato con grande curiosità-ha detto coach Massimiliano Leonardi- sono sicuro che faremo bene. Le ragazze sono pronte”. Per il diesse Giuseppe Peluso Cassese sarà una stagione importante per verificare la crescita di ogni settore della società. Un ringraziamento speciale al Dottor Giovanni Massaro il quale si è messo a disposizione del sodalizio per le gare interne.

Gigi Renna, Mario Milazzo e Patrizio Patriarca. Anxur time

Gigi Renna, Mario Milazzo e Patrizio Patriarca

 

L’inizio di questo Campionato da il via ufficialmente alla stagione della società prossima agli inizi dell’Under 16 e 14 regionali, Under 13 con due squadre, Under 18 e 1° Divisione alla quale si affianca anche la 1° Divisione maschile e la 3° Divisione, sempre femminile. Infine, proseguono le attività del minivolley.

Le interessate possono recarsi presso la Palestra scolastica G.Manzi di Via Zicchieri, il martedì e il giovedì dalle 16.30 in poi. Ci sono già grandi numeri grazie al lavoro degli allenatori. I già citati Arcangelo Vaccarella, Max Leonardi e Troccoli, quindi Mario Milazzo e Gigi Renna, Leone La Rocca e Patrizio Patriarca e la stessa Federica Stefanelli.

Share this post