Pallavolo Futura Terracina ’92, un ultimo sforzo…


pallavolo futura terracina '92. anxur time

Dopo tre settimane torna in campo la capolista Pallavolo Futura Terracina ’92 nella terz’ultima giornata del Campionato di Serie C, girone A. E non sarà una partita qualunque, inutile nasconderlo.

pallavolo futura terracina '92. anxur time

patto di ferro della capolista

I numeri parlano chiaro. Con quattro punti di vantaggio sul Rieti che osserverà un turno di riposo, alle girls di Max Leonardi targate Lazio Tv, basterà conquistare due punti nelle prossime tre gare per festeggiare la promozione in B2. Il primo match point le futurine se lo giocheranno a Roma in casa del Talete, fischio d’inizio alle 19.00.

Inutile nascondere che c’è grande attesa per una sfida che potrebbe coronare un sogno coltivato da lontano con un’attenta e oculata programmazione. La partita in terra capitolina non è facile da affrontare. Oltretutto capitan Grimaldi e compagne hanno dimostrato nel corso della stagione di aver avuto sempre grande rispetto per ogni avversaria. E sarà così anche contro Talete. La squadra sarà seguita da moltissimi tifosi pronti a sostenerla. La società ha messo a disposizione un pullman, ma saranno tanti gli affezionati che raggiungeranno la palestra di Via Nazareth con le proprie automobili.

La capolista intanto ha approfittato di questa sosta per recuperare forze fisiche e soprattutto mentali. Allenamenti regolari e un paio di amichevoli. Tutte in buone condizioni in casa Futura con un’attesa che cresce con il passare delle ore.

“ Siamo ad un passo dalla storia- ha detto coach Leonardi-, abbiamo fatto un percorso importante ma è ovvio che manca ancora un piccolo sforzo. Un traguardo che le ragazze meriterebbero in pieno, visto che sono al comando dall’inizio della stagione. Restiamo però concentrati su questa gara, come è giusto che sia”.

pallavolo futura terracina '92. anxur time

Intanto la Pallavolo Futura Terracina ’92 applaude l’Under 16 d’Eccellenza eliminata ad un soffio dalle semifinali regionali, cedendo al tie break 19-17 contro l’Olimpia Roma. Categoria confermata e di cui potranno usufruirne anche le quattro futurine che rappresenteranno la società al Trofeo delle Province in programma martedì prossimo a Viterbo. Si tratta di Erika Bartolomei, Chiara Renna, Elena De Petris ed Elisa Di Massimo. Una presenza massiccia nel CQP come è ormai consuetudine per il sodalizio terracinese.

Il fine settimana è pieno di impegni per la società che, nonostante il momento topico per la prima squadra, non perde di vista il settore giovanile. Domenica l’Under 14 Terza Divisione di Gigi Renna giocherà a Gaeta contro la N.Golfo. In contemporanea l’Under 12 mini di Patrizio Patriarca ospiterà il concentramento con Sabaudia e Faiti alla palestra G.Manzi. Lunedì pomeriggio altro concentramento casalingo per l’Under 12 mini di Mario Milazzo con Vodice e Giò Volley Priverno e in contemporanea l’Under 12 Pro di Arcangelo Vaccarella giocherà a Sermoneta con le locali e la Blu Master. In serata, alle 20.00, alla G.Manzi, semifinale play off di 2° Divisione contro la Giò Volley Aprilia.

Share this post