Pedagnalonga, è qui la festa


Bissa il successo dello scorso anno Cherkaoui El Makhrout alla 42/a Pedagnalonga 2015, tappa oro del Grande Slam UISP 2015, edizione che batte il record di partecipanti e sfonda il muro dei mille arrivati al traguardo di Piazza IV Novembre a Borgo Hermada – Terracina. L´atleta marocchino della LBM Sport ha chiuso la mezza maratona in 01:14:29, precedendoMassimiliano Sansone della RCF Roma Sud (01:15:54) ed uno straordinario Massimo Negrosini delle Borgate Riunite Sermoneta (01:16:03). Tra le donne la spunta Annalisa Gabriele dell´A.S. Amatori Villa Pamphili (01:22:50) su Romina D´Auria della Podistica Terracina (01:24:57) e Roberta Andreoli della Podistica Avis Priverno (01:32:41).

Conferma sul gradino più alto del podio anche per la maratonina di 8,8 km, dove trionfa ancora Diego Papoccia della Podistica Amatori Morolo (00:29:13), per uno sprint al cardiopalma conFrancesco Mallozzi della Pol. Ciociara Antonio Fava (00:29:27) e Riccardo Baraldi della Podistica Pontinia (00:29:40). Tra le donne vittoria per Irene Ruzza del Colleferro Atletica (00:35:32), poi Alessandra Scaccia dell´Endurance Training (00:36:40) e Stefania Pellis del Free Runners (00:36:46).

I numeri della competizione legata alla manifestazione culturale ed eno-gastronomica che ha registrato cifre record anche nella “Passeggiata” tra i casali del borgo, fanno sorridere l´Atletica Hermada, che ha curato l´organizzazione dell´evento sportivo con la UISP Sezione Provinciale di Latina: 1122 iscritti, suddivisi tra i 622 della mezza maratona ed i 500 della maratonina; 1045 gli atleti giunti al traguardo, 584 dopo 21 km e 461 dopo gli 8,8 km.

Share this post