Percosse alla moglie, arrestato


carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile del Comando Compagnia di Terracina hanno arrestato, nella flagranza dei reati di “maltrattamenti in famiglia e lesioni personali” un 48enne del luogo. L’uomo, all’interno della propria abitazione, per futili motivi, aveva aggredito e percosso la propria moglie convivente 48enne, già da tempo oggetto di continui maltrattamenti, provocandole lesioni giudicate guaribili con prognosi di 15 giorni.

 

Share this post