Piazzale XXV aprile: progetto per alberi, sedute e pergolati


Per il nuovo piazzale XXV aprile arriva un progetto di fattibilità dell’Ufficio lavori pubblici per 300mila euro approvato dalla giunta comunale. L’intervento, che servirà a completare le opere di restyling dell’area ex autolinee, viene inserito nel programma triennale delle opere pubbliche 2019/21. L’approvazione riguarda tutta la documentazione prevista dal caso: elaborati grafici, relazione tecnica, stima economica e quadro finanziario. 

Parecchie polemiche, soprattutto sui social network, sta scatenando lo stato di fatto del piazzale dopo i lavori di riqualificazione. Di fatto, un piazzale che si presenta come un’area libera, pavimentata e senza alcun tipo di abbellimento. Il progetto intende proprio colmare questo vuoto, riconoscendo al piazzale, che sabato sarà intitolato al Maestro Ennio Palmacci, una forte valenza turistica e sociale. Saranno quindi introdotti sedute e pergolati. Le sedute saranno rivestite in acciaio corten e con piano in legno. I pergolati avranno strutture in ferro. E ancora piante e alberature. Infine grande importanza è stata riservata all’impianto di illuminazione con l’utilizzo di impianti a basso consume (Led) uniformemente distribuiti sulla piazza, in sintonia con pergolati, sedute e arredo verde. 

Share this post