Pista ciclabile: i dettagli del progetto


In questi giorni in molti si chiedono quando inizieranno i veri lavori della pista, quando finiranno  e come sarà.

L’assessore ai lavori pubblici Pierpaolo Marcuzzi chiarisce i vari punti «La pista ciclabile in fase di realizzazione è un progetto realizzato dall’amministrazione Procaccini e non ha nulla a che vedere con altri progetti fatti dalle precedenti amministrazioni – afferma l’assessore – L’opera è realizzata con fondi comunali, visto che per altri progetti al massimo erano previsti dalla regione 37.000 €.

La pista ciclabile sarà realizzata in adiacenza al marciapiede lato mare di viale Circe, sarà a livello della sede stradale, avrà un manto di asfalto compatto idoneo alle piste, sarà di colore azzurro, sarà a doppio senso di marcia, avrà una larghezza di 2,50 m e sarà divisa dalla sede stradale da un cordolo largo 50 cm.

Il lungo mare sarà a senso unico dalla pineta fino a via Friuli Venezia Giulia, da lì alla 26^ sarà a doppio senso.

In un breve tratto fra via FV Giulia e via Mayrofen la pista sarà larga 2 m.

In tutto il lungomare, dalla pineta alla 26^ si potrà parcheggiare sul lato monte.

I lavori sono partiti prima di Natale e ad oggi hanno riguardato tutta la segnaletica che ha trasformato la viabilità fra Viale Europa e il Lungomare.

In questi giorni si sta delimitando l’area cantiere con dei birilli e una striscia continua gialla, lasciando agli automobilisti uno spazio sul lato monte di 2,10 m per parcheggiare ed una corsia minima di 3 m per il senso di marcia, poi finiti i lavori la corsia si allargherà di circa 60 cm dalla pineta a via FV Giulia.

Pierpaolo-Marcuzzi-770x433

Inoltre lunedì inizieranno i lavori del  taglio dei cigli in prossimità degli attraversamenti pedonali e saranno pulite tutte le caditoie.

Per l’11 marzo sono previsti i lavori di scarificazione e rifacimento del tappeto per la per metà del  tracciato della pista.

Dal 16 Marzo inizieranno i lavori di segnaletica e posizionamento dei cordoli, quindi entro il 5 Aprile che coincide con il fine settimana della Santa Pasqua sarà consegnato  almeno un terzo del tracciato a partire dalla Pineta.

Prima della stagione estiva saranno ultimati anche i lavori a piazzale Lido, quelli degli Accessi al mare e tutta la pista. Inoltre  asfaltaremo i punti più deteriorati del lungomare e del tratto di viale Europa a doppio senso.

Finita la pista si  sistemerà tutta la segnaletica dei parcheggi, regolandoli in tutte le traverse e su viale Europa, con questi lavori avremo si dei posti in meno sul lungomare, ma allo stesso tempo ve ne sono molti  di più nelle traverse diventate a senso unico e sul tratto di Viale Europa anch’esso a senso unico, oltre ai centinaia di parcheggi realizzati  in zone appena riqualificate distanti appena un centinaio di metri dal litorale.

Oggi posso personalmente garantire che per la stagione estiva i lavori saranno ultimati e tutto questo porterà solo benefici alla città».

Share this post