Pista per gli elicotteri al “Fiorini”, il comitato pro ospedale torna alla carica


Il comitato in difesa dell’ospedale di Terracina torna a chiedere interventi per migliorare le condizioni del Fiorini. Questa volta i componenti del gruppo sollecitano la realizzazione di una pista di atterraggio sicura per gli elicotteri. «L’attuazione dell’eliporto – afferma il comitato – è di fondamentale importanza per realizzare, in un’area nei d’intorni dell’ospedale di Terracina, di una piazzola progettata e attrezzata, per il decollo e di atterraggio degli elicotteri per facilitare il trasporto con l’eliambulanza dei pazienti al pronto soccorso e,  se necessario, nei reparti, di pazienti provenienti da luoghi distanti dal nostro ospedale». Il comitato quale rappresentante del comune di Terracina, chiede quindi di realizzare, in tempi brevi, il tanto atteso eliporto, in un’area limitrofa dell’ospedale. A tal fine, si rendono disponibili per un incontro.

Share this post