Ponte del Sisto, finalmente arrivano le ruspe: si lavora


Come preannunciato nei giorni scorsi, e al termine di un’attesa durata mesi, sono partiti finalmente i lavori per la realizzazione del ponte provvisorio sul fiume Sisto. La struttura, il cui appalto è stato affidato dalla Provincia, sarà costruita nel giro di un paio di mesi e servirà a ripristinare il collegamento tra Terracina e San Felice Circeo all’altezza della strada provinciale Badino. Il collegamento è chiuso da due anni, quando cioè il ponte è stato prima dichiarato pericoloso e poi abbattuto in seguito a tutti gli accertamenti del caso. La nuova struttura sarà comunque temporanea. Nel frattempo bisognerà trovare i fondi per costruire il ponte definitivo. A tal proposito, il Comune di Terracina ha già manifestato l’intenzione di prendere il possesso della strada, al momento provinciale, per ottenerne così la competenza e realizzare il ponte a proprie spese.

Share this post