Porto abusivo di arma, denunciati tre giovani dai carabinieri


Sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della locale stazione per l’ipotesi di reato detenzione abusiva di parti di arma e munizionamento. Si tratta di un giovane di Terracina e due giovani di San Felice Circeo. A seguito del controllo dell’autovettura sulla quale viaggiavano, venivano rinvenuti nella nell’abitacolo un fucile monocanna calibro 12 con matricola abrasa nonché una cartuccia da sparo del medesimo calibro. L’arma è stata sottoposta a sequestro da parte dei Carabinieri.

Share this post