Posti di blocco e autocertificazioni al vaglio, i controlli della polizia locale


Controlli serrati alle porte di Terracina da parte della polizia locale, come disposto dalla sindaca Roberta Tintari in ottemperanza ai provvedimenti sul Coronavirus. Gli agenti del comandante Leone, su precisa direttiva dell’ente locale, stanno presidiando i punti di ingresso e di uscita del centro urbano. Le pattuglie hanno predisposto dei posti di blocco sull’Appia, lato nord, e nei pressi di Porta Napoletana. Al vaglio degli agenti, il rispetto della normativa e la validità delle autocertificazioni prodotte dagli automobilisti. «A loro, così come a tutto il personale delle Forze dell’Ordine, Protezione Civile, Croce Rossa e sanitari va il mio grazie per l’impegno impagabile con il quale stanno affrontando questa emergenza garantendoci sicurezza» ha commentato la sindaca Tintari. «Mi raccomando, restiamo a casa, rimaniamo comunità unita e solidale sconfiggeremo il virus».

Share this post