Primo giorno di lavoro per il sub-commissario Orlando


dottoressa Antonietta Orlando. Sub Commissaro. Anxur Time

La complessità della gestione amministrativa di un Comune come quello di Terracina ha indotto il Commissario straordinario, Erminia Ocello, a chiedere la collaborazione di un sub-commissario.
“E stata scelta una donna afferma il Commissario Ocello – perché nella mia esperienza la rete femminile funziona.
Con la dottoressa Orlando cè una sensibilità condivisa che può determinare anche miglioramenti nellattività di gestione di un ente locale.
Le donne insieme sono vincenti dove, però, accantonano i motivi di diffidenza e costruendo ciò che le unisce la loro forza diventa straordinaria.
Con la dottoressa Orlando mi accomuna, oltre alla sensibilità, la professionalità che è sicuramente ragguardevole, oltre alla capacità di un linguaggio che ci facilità nelle scelte che siamo chiamate ad operare.
Si vedrà, inoltre, strada facendo, quali attitudini e quali maggiori propensioni la collega vorrà e saprà meglio sviluppare”.
Si ricorda, in breve, il percorso lavorativo della dottoressa Orlando: nel 1995 ha prestato servizio presso il dipartimento della P.S. ufficio di coordinamento e pianificazione delle Forze di Polizia, in diretta collaborazione con il vice capo della Polizia.
Nel 2005 è stata promossa viceprefetto e assegnata alla Prefettura di Roma con lincarico di dirigente dellarea Osp – antimafia.
Il 15 giugno del 2015 è stata chiamata a far parte della commissione incaricata di esercitare i poteri di accesso presso il Comune di Castelnuovo di Porto (Roma).
Da questa mattina, nella sua qualità di sub-commissario, la dottoressa Orlando ha ufficialmente preso servizio presso il Comune di Terracina.

Share this post