Procaccini in corsa per l’Europarlamento, il sindaco ci pensa su. Gli scenari


Nicola Procaccini.anxur time

Il sindaco Nicola Procaccini in corsa per l’Europarlamento? Può darsi, per adesso è un’idea, concreta ma pur sempre un’idea. Il primo cittadino lo ha comunicato ai suoi della maggioranza, manifestando la possibilità il prossimo maggio di correre per Strasburgo. Certo, non sarà facile vincere su una concorrenza molto agguerrita. Il Lazio, infatti, rientra nel collegio con Marche, Umbria e Toscana. Per adesso, Procaccini ha detto sì alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Ma cosa accadrebbe all’amministrazione comunale di Terracina? Nulla fino al voto di maggio. Soltanto in caso di elezione, Procaccini sarebbe costretto a dimettersi, un po’ come è successo a Francesco Zicchieri quando è stato eletto alla Camera dei deputati tra le fila della Lega. Ad ogni modo, il Consiglio non si scioglie ma va avanti senza problemi. L’attuale vicesindaco Roberta Tintari salirebbe di posizione e diventerebbe sindaco fino a conclusione mandato, nel maggio del 2021. 

Share this post