Progetti centri anziani vincono il bando regionale. Tintari: «Risultato importante»


È di due giorni fa la pubblicazione sul B.U.R.L. della graduatoria dei progetti vincitori del bando regionale “Progetto Te – Lazio per la terza età”,  un’iniziativa al quale hanno partecipato i tre Centri Sociali per gli Anziani esistenti sul territorio della Città di Terracina ottenendo un contributo di 6.030,91 euro per ciascuno dei tre progetti presentati. Roberta Tintari, assessore alle Politiche Sociali e vice sindaco di Terracina, esprime il proprio compiacimento: “Sono soddisfatta e felice di questo risultato perché si è trattato di un bel lavoro di squadra condotto in sinergia tra i rappresentanti dei tre Centri Sociali per Anziani cittadini e gli Uffici dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Terracina, sempre attenti a cogliere le occasioni offerte dalla Regione e dagli altri enti. Abbiamo incoraggiato i Centri a partecipare al bando ottenendo un immediato riscontro e disponibilità dei presidenti che si sono messi subito al lavoro per redigere i progetti. È stato un piacere supportarli nella presentazione e nell’accompagnemento dell’iter conclusosi con l’ottenimento del contributo. Durante quest’anno, quindi, gli anziani che frequentano e animano i Centri Sociali di Borgo Hermada, del Centro Storico Alto e della città bassa potranno svolgere le attività ricreative e culturali predisposte nei progetti. Desideriamo – conclude il vice sindaco Tintari – proseguire il percorso di attenzione nei confronti dei nostri anziani, una parte importante di Terracina che ha ancora molto da dare alla vita della nostra comunità, che rappresenta i custodi del patrimonio di tradizioni da tramandare, gli attori di servizi essenziali come i nonni vigili, ad esempio, e l’architrave di quella forma di welfare familiare che ha caratterizzato l’evoluzione sociale della nostra città e dell’Italia intera”.

Share this post