Quando ancora pazziàsseme, ecco il libro di Teresa Palmacci


“Quande ancora pazziàsseme”, la Terracina di un tempo rivive nel libro di Teresa Palmacci pubblicato da 26 Lettere edizioni Si terrà lunedì 17 settembre alle ore 18.30 nelle sale del ristorante La Capannina a Terracina la presentazione ufficiale del libro “Quande ancora pazziàsseme” scritto da Teresa Palmacci, curato da Fabio Arduini e realizzato dalla casa editrice 26 Lettere.

Il libro è un viaggio indietro nel tempo nella tradizione terracinese, per recuperare dal profondo della memoria collettiva e mettere bianco su nero quei momenti che nell’era della velocità e di Internet rischiano di perdersi. Un ritorno alle vite semplici e spensierate dei nostri nonni fatte di giochi e filastrocche, scherzi e marachelle che regalano sempre un melanconico sorriso.

Teresa Palmacci è autrice e regista di commedie teatrali in dialetto terracinese. Ha debuttato come attrice a vent’anni nella compagnia teatrale di Vincenzo Pietricola, per poi continuare in quella di Ermanno Carsana e Genesio Cittarelli. Dal 1999 con la sua compagnia ‘La Cultura del Dare’ ha messo in scena ben dieci commedie che negli anni hanno riscosso grande successo e apprezzamento da parte del pubblico.

Fabio Arduini è docente di lettere. Con il suo romanzo Bella prof! (Prospettiva Editrice, 2013) ha vinto il premio internazionale Giulio Cesare 2018. È autore di saggi storici. 

Alla presentazione interverranno, Elisabeth Selvaggi e Don Giovanni Grossi.

Durante l’evento, Poste Italiane presenterà in occasione del Ventennale della Compagnia Teatrale “La Cultura del Dare”, di cui l’autrice del libro Teresa Palmacci è capocomico e regista, un francobollo postale dedicato a tale ricorrenza. L’ufficio postale di Terracina sarà infatti presente per l’annullo postale. Un’occasione davvero unica sia per i filatelici sia per chi parteciperà a tale evento perché, attraverso l’affrancamento, potranno acquistare e ricevere un ricordo della serata. Tutto il ricavato della vendita dei francobolli verrà destinano in beneficienza alla Mensa Caritas cittadina di Terracina.

Share this post