I ragazzi del Centro Diurno ospiti di “nonna Lina”


stabilimento balneare punto brasil. anxur time

Un periodo di vacanza tra spiaggia, giochi e tanto altro. Ne hanno usufruito per il mese di luglio i ragazzi del Centro Diurno Gregorio Antonelli di Terracina. Una trentina di giovanissimi che hanno trovato piena ospitalità allo Stabilimento balneare Punto Brasil che si trova all’ingresso della città di Terracina. Una grande opportunità per questi ragazzi che hanno trovato nella proprietaria Lina Mangoni e nei suoi collaboratori, un vero e proprio punto di riferimento. Le suore del Centro Diurno non credevano alle loro orecchie quando Lina Mangoni si è resa disponibile ad ospitare i ragazzi, chiudendo il periodo di vacanza, offrendo loro anche il pranzo. La nuova Amministrazione Comunale ha sancito questo bel gesto mettendo a disposizione il trasporto dei ragazzi, come ha confermato il Presidente del Consiglio Gianfranco Sciscione.

Share this post