Rapina a un cittadino indiano, in due rintracciati dai carabinieri


Il 22 agosto, alle 11,30, in Terracina i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del locale comando compagnia, a conclusione di specifica attività investigativa e di ricerca, hanno rintracciato e sottoposto a fermo di iniziati di delitto, poiché gravemente indiziati dei reati di rapina e lesioni personali un uomo del nord Italia e senza fissa dimora e una donna di Fondi . I due, la sera del 20 agosto scorso, avevano aggredito un cittadino indiano, cagionandogli lesioni giudicate guaribili con prognosi  di 4 giorni rapinandogli il telefono cellulare ed il portafogli contenente la somma di euro 55. I fermati sono stai  associati presso la competente casa circondariale.

Share this post