Referendum? Evento di sensibilizzazione al No


Il dibattito sul referendum costituzionale sta per entrare nelle settimane decisive che lo precedono. A breve, domani (giovedì 24 novembre) alle 17 si terrá un incontro presso la Sala Valadier. Interverranno il coordinatore cittadino Gianluca Corradini, il senatore Claudio Fazzone, il sindaco di Sperlonga Armando Cusani e il professor Giovanni D’Alessandro. Un evento di sensibilizzazione al “NO” per il referendum del 4 dicembre. Un

1454165197602.jpg--elezioni__corradini_la_persona_giusta_per_il_centrodestraincontro organizzato dal coordinamento di Forza Italia. “Verranno esposte le ragioni del “NO” alla proposta di modifica della costituzione del referendum del 4 dicembre, verso cui tutti siamo invitati a esprimerci – afferma Corradini – Questa riforma costituzionale fortemente voluta da Matteo Renzi vede sempre di più la concentrazione dei poteri nelle mani di pochi e l’annullamento del diritto al voto da parte dei cittadini italiani”.

Si ricorda, inoltre, che a differenza dei soliti referendum abrogativi, qui non occorre alcun quorum. E’ per queste ragioni che, più che mai, il quattro dicembre i cittadini devono essere presenti alle urne. L’appello che il Consigliere comunale di Terracina rivolge a tutti, è quello di partecipare a questa manifestazione per comprendere pienamente le ragioni del No alla presenza di esperti e rappresentanti politico-istituzionali a livello provinciale e nazionale.

Share this post