Restyling del viale della Vittoria: salgono i costi, passa la variante


Salgono i costi per i lavori di riqualificazione del Viale della Vittoria. Durante l’esecuzione degli interventi si è riscontrata infatti la necessità di eseguire alcune variazioni a seguito di circostanze impreviste non presenti al momento della progettazione. In alcuni tratti del viale, ad esempio, sono stati svolti lavori di sistemazione della rete Enel con tracce a terra ed è stato indispensabile rinforzare lo strato di base con la posa di geogriglie nei punti interessati. Inoltre il livello dei tombini e dei pozzetti si presentava a una quota inferiore rispetto a quella stradale, causando problemi di sicurezza. Infine, si è presentata la necessità di eseguire alcune opere supplementari per cause contingenti finalizzate al miglioramento dell’opera. Ad esempio, nel progetto iniziale si era previsto il rifacimento dell’asfalto solamente per la parte centrale di piazza Mazzini, escludendo i due emicicli che si dipartono da questa. È stato quindi proposto il rifacimento del manto stradale anche in quest’area. La variante comporterà un aumento dell’importo pari a 27mila euro. 

Share this post