Restyling della scuola della Delibera, serve un milione di euro


Per la messa in sicurezza della scuola dell’infanzia “Via Delibera” è pronto un progetto da un milione di euro. Il piano preliminare d’intervento, fresco di approvazione in giunta comunale, prevede l’adeguamento sismico della struttura, interventi finalizzati all’acquisizione di certificazioni di agibilità e volti alla sostituzione degli infissi. A rendere complicati i lavori, il fatto che il plesso scolastico è composto da due organismi separati costruiti in periodi diversi. L’edificio a un piano ospita asilo nido e scuola materna, il complesso a due livelli invece ospita scuola elementare con 15 aule, palestra e servizi. I lavori, comunque, si concentreranno sull’edificio che ospita asilo e materna. Considerata la vetustà dell’immobile, risulta fondamentale un intervento di riqualificazione anche perché, stando alle ultime rilevazioni eseguite nell’anno 2017, l’indice di rischio sismico (pari a 0,571) ha bisogno – si legge nella deliberazione di giunta – di maggiori garanzie nel contrastare azioni sismiche. Altro intervento permetterà di adeguare l’istituto scolastico alla normativa antincendio, sostituendo gli infissi interni con nuove porte tagliafuoco. Infine, terzo e ultimo intervento, la sostituzione di tutti gli infissi in previsione di uno studio di efficientamento energetico. Gli uffici tecnici del Comune hanno elaborato tutti i documenti necessari a candidare il piano tra gli interventi finanziabili da parte della Regione Lazio. La somma è di poco superiore al milione di euro.

In allegato la proposta di deliberazione di giunta approvata dall’esecutivo

1924217_20180918_062647_stampa

Share this post