Rete solidale va in scena con “I fabbricanti di emozioni”


Rete Solidale è un’associazione di promozione sociale di Terracina composta da famiglie, disabili, cittadini ed operatori, nata nel 2007 per chiedere il rispetto dei diritti che, in una crisi socio-economica così profonda, sono i primi ad essere disattesi. Nel corso di questi anni, Rete Solidale ha ideato e realizzato presso le scuole i concorsi d’idee “Necessariamente Diversi” e “Gioco di squadra”, per promuovere la cultura dell’accoglienza e dell’inclusione sociale del disabile. Ha organizzato vari eventi quali “In piazza Insieme”, “Si Apre una Porta sul mio Futuro” e “Solidarietà in Festa” a cui hanno partecipato Amministratori locali, Terzo Settore, Scuola, Sanità e Famiglie affrontando il tema della formazione, del lavoro e del sistema di cure del nostro territorio.  Sono realizzati presso la sede dell’associazione molti laboratori il cui filo conduttore è l’osservazione della natura e il rispetto di essa attraverso l’utilizzo di materiale riciclato, lo sviluppo delle autonomie nelle mansioni di vita quotidiana, l’espressione delle emozioni e la gestione delle dinamiche comportamentali, la disciplina sportiva come conoscenza di se stessi e di interazione con gli altri. Nel 2015 Rete Solidale ha promosso la creazione della FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) in provincia di Latina. Un aspetto innovativo dell’azione di Rete Solidale è rappresentato dalla partecipazione, a tutte le attività, di giovani studenti volontari attraverso il progetto “Camminando Insieme” per far incontrare i giovani disabili con i loro coetanei volontari e promuovere relazioni significative tra essi. Infine da oltre un anno, grazie all’ iniziativa di alcuni volontari e alla grande partecipazione di bambini, ragazzi e adulti, nasce il gruppo teatrale “I Fabbricanti di emozioni”, che racchiude in sé il laboratorio di recitazione, musical e gestione comportamentale e reciproco aiuto, il cui fine più importante è l’inclusione di tante persone di tutte le età e abilità… Quest’anno con lo spettacolo “Esprimi un desiderio” circa 50 attori si esibiranno in una miscela di emozioni e divertimento accompagnandoci in un piacevole viaggio. Le rappresentazioni avverranno presso l’oratorio Don Bosco di Terracina il 30 novembre 2019 alle ore 20, il 1 dicembre 2019 alle ore 16 e il 4 gennaio 2020 alle ore 20.  Il ricavato andrà a sostenere le molteplici attività che l’associazione porta avanti durante l’anno.

Share this post