Riapre la Frosinone-Mare, conclusi i lavori di consolidamento


Sono terminati i lavori di consolidamento nel primo tratto della superstrada Frosinone-Mare, all’altezza del viadotto Anxur. Nel pomeriggio di ieri, 8 aprile, dopo tutte le verifiche, è stata riaperta la strada che collega Terracina alla Ciociaria e ai comuni lepini. È la fine di un disagio enorme sopportato dalla città, che ormai da mesi si era ritrovata scollegata con l’obbligo di spostare il traffico all’interno di migliare e altre strade alternative, strette e pericolose. Sotto il controllo della polizia stradale lo svincolo all’altezza dell’Appia, in località Morelle, è stato riaperto e adesso si attende che vengano rispettati i tempi per la riapertura dell’altra strada, la Pontina, chiusa da novembre a causa di una voragine. La data indicata da Anas per la riapertura era quella di Pasqua. Mancano, quindi, un paio di settimane. 

Share this post