Riapre lo sportello Uma a Borgo Hermada: “Servizio importante per gli imprenditori agricoli”


È stato riaperto la scorsa settimana lo Sportello Utenti Motori Agricoli di Borgo Hermada, un servizio molto importante per gli agricoltori del territorio. La grave carenza di personale ne aveva decretato la sospensione alcuni mesi fa, ma la volontà dell’Amministrazione di riattivare l’Ufficio, con l’assessore alle Attività Produttive Gianni Annarelli e il Consigliere Comunale Giuseppe D’Andrea,  si è concretizzata in questi giorni. Lo Sportello UMA, che si occupa della gestione delle pratiche per la fruizione di carburante parzialmente esente dalle accise, destinato a lavorazioni agricole e orticole, all’allevamento, alla selvicoltura e pescicoltura e alle coltivazioni sotto serra, è  aperto il lunedì e il mercoledì dalle ore 11:00 alle ore 13:30. “I nostri imprenditori agricoli sottolinea l’assessore Annarelli – hanno bisogno di poter espletare rapidamente e agevolmente le pratiche burocratiche necessarie all’esercizio delle loro attività. Oggi ancorpiù di ieri, vista la crisi che ci attanaglia a causa del Covid, la semplificazione, la velocizzazione e la facilità di accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione da parte delle imprese rappresentano obiettivi che la nostra Amministrazione intende perseguire in via prioritaria. La riapertura dello Sportello UMA va proprio in questa direzione”. Il consigliere D’Andrea evidenzia “la nostra attenzione verso il tessuto produttivo e sociale di Borgo Hermada e di un comprensorio che ha nella filiera dell’agricoltura la sua principale vocazione economica. La cultura del mondo agricolo permea l’intera comuntà di Borgo Hermada e consentire la fruibilità dei servizi che ne caratterizzano l’attività e rendere visibile la presenza sul territorio dell’Istituzione, è doveroso per una Amministrazione”.

Share this post