Riapre il sentiero del Tempio di Giove, l’impegno di Legambiente


Ci hanno messo impegno e sacrificio, sudore e forza. Ma alla fine il risultato è stato raggiunto e domenica 18 marzo è tutto pronto per la riapertura. Finalmente il sentiero del Tempio di Giove è di nuovo fruibile in tutta sicurezza. Grazie a Legambiente e al circolo Pisco Montano dell’associazione ambientalista, presieduta da Anna Giannetti. I volontari hanno ripulito nelle ultime settimane tutto il sentiero con la stretta collaborazione del personale del Parco naturale regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi. L’ente ha anche predisposto un tabellone all’inizio del percorso con un manifesto illustrativo del tracciato.

Domenica 18 marzo, quindi, ci sarà la riapertura ufficiale con un’escursione libera per tutti. Nel corso della passeggiata si continuerà a pulire il sentiero, a raccogliere rifiuti, a tracciare e segnalare abbandoni illeciti di spazzatura. Ci sarà anche spazio per approfondimenti di aspetti geomorfologici, botanici e archeologici.

Share this post