Rifiuti, decine di ispezioni e multe. Pugno duro sugli incivili


emanuela zappone.ANXUR TIME

Pugno duro sui “furbetti” dei rifiuti. In tre mesi sono stati prodotti 139 verbali di accertamento. Di questi, 90 riguardano sopralluoghi e ispezioni. I restanti riguardano invece rilevazioni di violazioni amministrative e relative sanzioni.

È il bilancio dell’attività di controllo sul conferimento dei rifiuti, con particolare riferimento alle modalità in cui viene svolta la raccolta differenziata. I dati sono stati forniti dall’assessore all’Ambiente Emanuela Zappone. In particolare, sono stati contestati errati conferimenti di scarti indifferenziati, in quanto essi contenevano al loro interno materiali plastici, cartacei e organici che, invece, andavano smaltiti in giorni e in contenitori diversi. I controlli sono stati eseguiti dal Comando della polizia locale agli ordini del dottor Michele Orlando.

«La lotta al cattivo conferimento e all’abbandono indiscriminato dei rifiuti continua» commenta Zappone. «L’impegno dell’amministrazione comunale in tal senso non conosce limiti. L’utenza in generale, e parlo di condomini, privati cittadini e attività commerciali, si stanno adeguando alle disposizioni vigenti». Resta ancora molto da fare per quanto riguarda l’abbandono dei rifiuti. Anche su questo fronte sono in programma una serie di iniziative.

Share this post